Artemisia in Galleria

artemisiaARTEMISIA, LA STREGA
La strega buona di San Giovanni
I riti, il mito, la storia

Rievocazione dell’ antico rito dell’olio
Il rito prediletto dalla strega Artemisia era appunto il rito dell’olio, da praticarsi nelle sole notti di luna piena per scoprire se la persona interessata avesse o meno subito il malocchio.

Il pozzo della felicità
dal quale si attinge l’acqua di San Giovanni per “il rito di purificazione” nella notte degli innamorati.
Da questo punto del paese, bagnate le mani e i piedi per propiziarsi la buona sorte, iniziava “la passeggiata romantica portafortuna nel granaio dei Malatesta”.

La casa di Artemisia
alla scoperta della dimora della Strega

La fiera di Maga Gualherzia
incettacolo di amuleti, portafortuna, cianfrusaglie e non

Degustazione del dolce di San Giovanni
alla riscoperta dell’ antica ricetta del dolce tipico del Paese

Pozioni & tisane
antiche alchimie delle tre Streghe dell’Antro

Peccati di Gola
le dolci golosità della Strega Estephania

La Strega Bianca e la Strega Nera
elisir d’ amore

La Strega “Cornelia”
l’incantesimo del granoturco

Un diavolo per capello
le metamorfosi notturne della fattucchiera Annah

La locanda del “Rosso”
focacce per pellegrini e anime erranti

A cura dei commercianti della Galleria Marignano e di Scuolinfesta