Quetzalcoatl

Fuego – Rituale di fuoco e percussioni

Il tema del fuoco e l’amore del pubblico per questa compagnia che ha visto a San Giovanni in Marignano proprio il suo debutto una quindicina di anni fa, la rendono una presenza imprescindibile.
I tre ragazzi messicani diventano l’immagine del festival, del rituale del fuoco che trasporta in un mondo lontano e del rogo finale.

Quetzalcoatl

Francisco Vélez Cosgalla, Anìbal Canolik e Raùl Somarriba Hernàndez, provenienti dal Mexico, formano questo coinvolgente gruppo di percussionisti/danzatori di origine Atzeca, con corpi che sembrano scolpiti dal vento, con eleganza felina e ritmo trascinano il pubblico in una sorta di rito collettivo, di energia allo stato puro.
Al culmine del ritmo, al massimo dell’energia, i tre artisti si alternano al centro di un immaginario cerchio e con mosse felile e straordinaria agilità “ipnotizzano” il pubblico in giochi di abilità con il fuoco, di una spettacolarità estrema.
Quetzalcoatl è il nome azteco del serpente piumato, divinità dei nativi precolombiani evocata e venerata dai tre percussionisti e danzatori che emanano un’energia antica e stimolano i sensi umani, conducendo lo spettatore in una spirale di tempo. Il fuoco, da sempre paura ancestrale, viene sublimato, domato, affrontato ed esaltato dalla straordinaria abilità dei tre artisti, e il ritmo dei loro tamburi ci avvolge, ci trascina e ci trasporta in un viaggio immaginario nella loro Terra lontana

Official Web Site: http://www.quetzalcoatlfuego.com/

Official Facebook: https://www.facebook.com/quetzalcoatl.fuego/